>   Training   >   Tecnologie per la Manutenzione   >   Percorso Manutentore 4.0

Linkedin

Facebook

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Percorso

Manutentore 4.0

9

2^ed. Milano
Terminata

Modulo 1

Ricerca guasti con strumenti di diagnostica avanzata

Modulo 2

Manutenzione dei sistemi pneumatici ed elettronici

Modulo 3

Manutenzione delle reti di comunicazione industriale

Mod. 1: Ricerca guasti con strumenti di diagnostica avanzata


top

Obiettivi

  • Migliorare la capacità di diagnosi e intervento su di un guasto al fine di ridurre il tempo di fermo macchina/impianto
  • Acquisire e condividere un metodo strutturato di ricerca guasti (Troubleshooting) utilizzando le strumentazioni diagnostiche evolute offerte dalla quarta rivoluzione industriale

Architetture Industry 4.0

  • Caratteristiche dei sistemi hardware e software Industry 4.0
  • Telecontrollo, distribuzione delle informazioni, sistemi di alert distribuiti
  • Sicurezza nelle comunicazioni informatiche
  • Sistemi informativi e di diagnosi

La gestione digitale dei documenti di manutenzione

  • Dispositivi digitali portatili e wereable
  • Gestione e distribuzione del database documentale
  • Uso dei QR Code: esempi e applicazioni

Le piattaforme innovative di assistenza e manutenzione

  • Sistemi di telediagnosi e controllo remoto
  • Smart Glasses e sistemi di comunicazione
  • Piattaforme per la comunicazione "You See What I See"

Troubleshooting e problem solving con tecnologie avanzate

  • Evoluzione dei principi di ricerca guasti
  • La raccolta di informazioni e dei "segnali deboli" nell'era digitale
  • Metodi di problem solving basati sull'analisi dei dati complessi

Sperimenterete

  • Esercitazioni e role playing sulla raccolta informazioni
  • Laboratorio tecnologico con simulazione ciclo: apertura ticket, comunicazione, informazioni da remoto, preparazione intervento e feedback

Continua a leggere

Obiettivi

  • Migliorare la capacità di diagnosi e intervento su di un guasto al fine di ridurre il tempo di fermo macchina/impianto
  • Acquisire e condividere un metodo strutturato di ricerca guasti (Troubleshooting) utilizzando le strumentazioni diagnostiche evolute offerte dalla quarta rivoluzione industriale

Architetture Industry 4.0

  • Caratteristiche dei sistemi hardware e software Industry 4.0
  • Telecontrollo, distribuzione delle informazioni, sistemi di alert distribuiti
  • Sicurezza nelle comunicazioni informatiche
  • Sistemi informativi e di diagnosi

La gestione digitale dei documenti di manutenzione

  • Dispositivi digitali portatili e wereable
  • Gestione e distribuzione del database documentale
  • Uso dei QR Code: esempi e applicazioni

Le piattaforme innovative di assistenza e manutenzione

  • Sistemi di telediagnosi e controllo remoto
  • Smart Glasses e sistemi di comunicazione
  • Piattaforme per la comunicazione "You See What I See"

Troubleshooting e problem solving con tecnologie avanzate

  • Evoluzione dei principi di ricerca guasti
  • La raccolta di informazioni e dei "segnali deboli" nell'era digitale
  • Metodi di problem solving basati sull'analisi dei dati complessi

Sperimenterete

  • Esercitazioni e role playing sulla raccolta informazioni
  • Laboratorio tecnologico con simulazione ciclo: apertura ticket, comunicazione, informazioni da remoto, preparazione intervento e feedback

Riduci

Mod. 2: Manutenzione dei sistemi pneumatici ed elettronici


top

Prerequisiti
Conoscenza degli elementi base di pneumatica.

Obiettivi

  • Riconoscere e interpretare le soluzioni progettuali e le funzionalità della pneumatica avanzata con interfaccia elettronica nel sistema macchina/impianto
  • Effettuare interventi di ricerca guasto, manutenzione e sostituzione complessi sui terminali valvole remotati CPX type 50
  • Identificare soluzioni di miglioramento ad anomalie o per incremento produttività

Introduzione

  • Anatomia della struttura di un sistema di comando con terminali remotati; esempi
  • Funzionalità e scelta dei terminali di valvole:
    • MPA (type 32)
    • Midi/Maxi (type 03)
    • VTSA (type 44)
  • Configurazione dei terminali e scelta dei pezzi di ricambio
  • Manutenzione preventiva sui terminali di valvole
  • Modifica e sostituzione di componenti
  • Ricerca guasti hardware e manutenzione correttiva sui terminali di valvole
  • Sistema di sicurezza in caso di errori di comunicazione con il bus di campo
  • Connessione con bus di campo e risoluzione delle problematiche relative
  • Creazione delle configurazioni in ambiente Siemens Step 7 e in ambiente Codesys
  • Buffer diagnostico e sistemi approfonditi di test attraverso sistemi di programmazione

Sperimenterete

  • Esercitazioni legate allo start-up di terminali di valvole
  • Simulazioni di guasti ed utilizzo dei sistemi diagnostici
  • Esercitazioni legate alla sostituzione di componenti e scelta dei ricambi

Continua a leggere

Prerequisiti
Conoscenza degli elementi base di pneumatica.

Obiettivi

  • Riconoscere e interpretare le soluzioni progettuali e le funzionalità della pneumatica avanzata con interfaccia elettronica nel sistema macchina/impianto
  • Effettuare interventi di ricerca guasto, manutenzione e sostituzione complessi sui terminali valvole remotati CPX type 50
  • Identificare soluzioni di miglioramento ad anomalie o per incremento produttività

Introduzione

  • Anatomia della struttura di un sistema di comando con terminali remotati; esempi
  • Funzionalità e scelta dei terminali di valvole:
    • MPA (type 32)
    • Midi/Maxi (type 03)
    • VTSA (type 44)
  • Configurazione dei terminali e scelta dei pezzi di ricambio
  • Manutenzione preventiva sui terminali di valvole
  • Modifica e sostituzione di componenti
  • Ricerca guasti hardware e manutenzione correttiva sui terminali di valvole
  • Sistema di sicurezza in caso di errori di comunicazione con il bus di campo
  • Connessione con bus di campo e risoluzione delle problematiche relative
  • Creazione delle configurazioni in ambiente Siemens Step 7 e in ambiente Codesys
  • Buffer diagnostico e sistemi approfonditi di test attraverso sistemi di programmazione

Sperimenterete

  • Esercitazioni legate allo start-up di terminali di valvole
  • Simulazioni di guasti ed utilizzo dei sistemi diagnostici
  • Esercitazioni legate alla sostituzione di componenti e scelta dei ricambi

Riduci

Mod. 3: Manutenzione delle reti di comunicazione industriale


top

Prerequisiti
Conoscenza dei PLC Siemens.

Obiettivi

  • Acquisire conoscenze sull'implementazione di sistemi di automazione basati su network industriali
  • Utilizzare gli strumenti di messa in servizio e diagnostica per la ricerca guasti su sistemi di automazione basati su network industriali
  • Saper effettuare modifiche in impianti basati su network industriali

Introduzione

  • Bus di campo e reti industriali: differenze e similitudini
  • Bus di macchina: AS-i, struttura, funzione, tipologia dei nodi
  • Bus di macchina: strumenti di progettazione e modifica delle configurazioni
  • Diagnostica e ricerca guasti in impianti basati su bus di macchina AS-i
  • Bus di campo: Profibus, caratteristiche, prestazioni, tipologia dei nodi
  • Bus di campo: Profibus, strumenti di progettazione e modifica delle configurazioni
  • Diagnostica e ricerca guasti in impianti basati su bus di campo Profibus
  • Rete industriale: Profinet, caratteristiche, prestazioni, tipologia dei nodi
  • Rete industriale: Profinet, strumenti di progettazione e modifica delle configurazioni
  • Diagnostica e ricerca guasti in impianti basati su rete industriale Profinet
  • Bus proprietari non normati
  • MPI: uso, implementazione, ricerca guasti

Sperimenterete

  • Esercitazioni applicative con bus AS-i e Profibus realizzate con sistemi PLC Siemens
  • Esercitazioni applicative con sistemi Profinet realizzate con sistemi PLC Siemens
  • Esercitazioni applicative con sistemi bus proprietari (MPI) realizzate con sistemi PLC Siemens

Continua a leggere

Prerequisiti
Conoscenza dei PLC Siemens.

Obiettivi

  • Acquisire conoscenze sull'implementazione di sistemi di automazione basati su network industriali
  • Utilizzare gli strumenti di messa in servizio e diagnostica per la ricerca guasti su sistemi di automazione basati su network industriali
  • Saper effettuare modifiche in impianti basati su network industriali

Introduzione

  • Bus di campo e reti industriali: differenze e similitudini
  • Bus di macchina: AS-i, struttura, funzione, tipologia dei nodi
  • Bus di macchina: strumenti di progettazione e modifica delle configurazioni
  • Diagnostica e ricerca guasti in impianti basati su bus di macchina AS-i
  • Bus di campo: Profibus, caratteristiche, prestazioni, tipologia dei nodi
  • Bus di campo: Profibus, strumenti di progettazione e modifica delle configurazioni
  • Diagnostica e ricerca guasti in impianti basati su bus di campo Profibus
  • Rete industriale: Profinet, caratteristiche, prestazioni, tipologia dei nodi
  • Rete industriale: Profinet, strumenti di progettazione e modifica delle configurazioni
  • Diagnostica e ricerca guasti in impianti basati su rete industriale Profinet
  • Bus proprietari non normati
  • MPI: uso, implementazione, ricerca guasti

Sperimenterete

  • Esercitazioni applicative con bus AS-i e Profibus realizzate con sistemi PLC Siemens
  • Esercitazioni applicative con sistemi Profinet realizzate con sistemi PLC Siemens
  • Esercitazioni applicative con sistemi bus proprietari (MPI) realizzate con sistemi PLC Siemens

Riduci


LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati

utente completo